Gennaio 26, 2011

Dalla parte della costituzione

Author: admin - Categories: Sassolini - Tags: , ,

Diffondiamo volentieri un’importante quanto lodevole iniziativa dei cittadini di Preganziol di cui siamo venuti a conoscenza.

dove: Biblioteca comunale di Preganziol

La società civile si ribella alla censura messa in atto dalla Giunta Regionale del Veneto e dall’Amministrazione Comunale di Preganziol che, creando un indice dei libri sgraditi e facendo sparire i volumi dai luoghi pubblici, limitano pesantemente la diffusione della cultura e del libero pensiero.
I cittadini di ogni cultura rivendicano il loro diritto ad essere informati e a poter scegliere e pretendono che nessuno limiti la loro libertà.

Per questo giovedì 27 gennaio alle ore 17 si invitano tutti coloro che hanno a cuore i diritti fondamentali di ogni cittadino, a recarsi presso la biblioteca pubblica di Preganziol, in via Gramsci, con una copia della Costituzione e una copia di un testo di Roberto Saviano, per richiedere il prestito dei libri “sgraditi“.

Stiamo dalla parte della Costituzione

Stiamo dalla parte di Saviano

Giugno 27, 2010

No BAVAGLIO: Il 1° luglio 2010 a Roma, dalle ore 17, in piazza Navona

Author: iQuindici - Categories: Libertà Digitali - Tags:

TRENTA ASSOCIAZIONI DI FRONTIERE DIGITALI PARTECIPANO ALLA MANIFESTAZIONE DEL PRIMO LUGLIO A ROMA

Comunicato stampa
Frontiere Digitali
26/06/10

CONTRO I TAGLI E I BAVAGLI
ALLA CONOSCENZA E ALLA CULTURA
NO AL DDL INTERCETTAZIONI
NO AL SILENZIO DI STATO

Il 1° luglio 2010 a Roma, dalle ore 17, in piazza Navona
Una grande mobilitazione per dire no al disegno di legge Alfano, che ostacola il lavoro di magistrati e giornalisti e rende i cittadini meno sicuri e meno informati; per dire no ai tagli alla cultura italiana previsti dalla manovra economica.
Una manifestazione per far sentire che non può essere sottratto al Paese il racconto di vicende giudiziarie di rilievo pubblico, pur nel rispetto del diritto delle persone alla riservatezza; per respingere gli interventi punitivi ai danni della produzione culturale e salvaguardare il diritto dei cittadini alla conoscenza; per contrastare il pericolo di chiusura di testate giornalistiche colpite dall’indiscriminata riduzione dei fondi pubblici; per tenere accese le luci dei media sul mondo del lavoro e sui drammatici effetti della crisi.
Un’iniziativa a difesa della Costituzione, per dare voce ai tanti soggetti e temi che rischiano l’oscuramento.

*Comitato per la libertà e il diritto all’informazione e alla conoscenza*

http://www.fnsi.it
http://nobavaglio.it


Cos’è *Frontiere Digitali* - Frontiere Digitali è uno spazio di libera auto-organizzazione di persone e opinioni e nasce a Roma (Italia) nel dicembre del 2005, per promuovere i diritti e le libertà digitali

http://www.frontieredigitali.net

 

Agosto 11, 2009

L’ostinazione di un paese

Author: iQuindici - Categories: Meankia, Scritture - Tags:

Sperate è un piccolo centro del sud della Sardegna, a 20 Km da Cagliari. Il 1968 è l’anno in cui i muri del paese - scuri muri di fango e paglia - diventano all’improvviso chiari, abbaglianti di bianco candido. San Sperate diviene Paese Museo ospitando diversi artisti italiani e stranieri che su quei muri danno vita ad un florido movimento artistico culturale.
I dipinti sui muri adornano in grande numero le vie del paese (sono circa 320), sia nel centro storico che sulle moderne costruzioni e raccontano la locale cultura contadina, lo stretto legame con la terra, le tradizioni della Sardegna, la vita quotidiana, la storia antica e moderna.
Il muralismo è stata un’occasione per ri- costruire un’identità attraverso le arti (Si pensi al Giardino Megalitico, un parco interamente realizzato con pietre scolpite in loco ispirato alla cultura nuragica e pre-nuragica) e promuovere un’evoluzione dell’economia sostenibile (fondamentalmente basata sulla produzione e commercializzazione delle pesche).
L’associazionismo e diverse forme di cooperazione hanno permesso all’esperienza “rivoluzionaria” del muralismo di continuare nel tempo attraverso svariate iniziative: Il 17 luglio – la festa patronale - le case vengono aperte al pubblico e trasformate in musei; a fine luglio si svolge la settimana del Festival di cultura popolare Cucambias e l´antico borgo diviene un teatro con allestimenti a tema diversi di anno in anno; a ottobre, il festival NoArte celebra tutte le forme d´arte grazie alla presenza di giovani artisti di tutto il mondo.
Infine, la popolazione è estremamente ospitale e lotta con ostinazione per rivendicare la propria esistenza e la propria storia.
LuigiaB.
LinK: http://www.sansperate.com/index.htm

Luglio 13, 2009

BLOG-STRIKE 14 LUGLIO 2009

Author: iQuindici - Categories: Libertà Digitali - Tags: ,

Anche iQuindici aderiscono al Blog-srtike!

Riportiamo e sottoscriviamo il comunicato stampa della Free Hardware Foundation

Free Hardware Foundation
Comunicato stampa
13 luglio 2009

Il discusso DDL sulle intercettazioni proposto dal ministro Alfano impedisce la formazione di una libera opinione pubblica e crea un clima intimidatorio per quanti esercitano il diritto, il dovere e il piacere di produrre informazione in rete. Il decreto infatti obbliga i gestori di siti informatici, entro 48 ore dalla richiesta, alla rettifica di post, commenti, informazioni e contenuti pubblicati sui propri siti, pena una salatissima multa tra i 7.500 e i 12.500 euro.
Contro il disegno di legge si sono espressi intellettuali, politici, giornalisti, blogger. Anche il capo dello stato Giorgio Napolitano ha espresso perplessità sulla costituzionalità del provvedimento.
Affinché il decreto venga ritirato, la Free Free Hardware Foundation aderisce, sostiene e promuove lo Sciopero dei blog invitando tutti a partecipare alla manifestazione del 14 luglio in piazza Navona a Roma dalle 19 in poi. La Free Hardware Foundation invita gli artisti a partecipare con proprie performance poetiche, teatrali e musicali; invita i giornalisti e i blogger a documentare la manifestazione a diffonderne le immagini e a raccontarla attraverso la piattaforma <http://www.dirittoallarete.ning.com/>.

FrancescoV